12 Nov 2015

L’impressione è di osservare l’ambientazione di un set cinematografico, e non di uno qualunque, ma di quello dei celeberrimi Flintstones. Eppure, è solo un’impressione, perché tra le onde materiche che delimitano gli ambienti non c’è ombra alcuna di finzione. Questa casa spettacolare è un’abitazione privata, appartenuta al conduttore radiofonico e televisivo Dick Clarck, fino alla sua scomparsa, nel 2012.

Una villa da sogno ispirata alla casa dei Flintstones

Il frizzante conduttore, soprannominato, per la sua personalità esplosiva, “il teenager più vecchio d’America”, evidentemente tra le varie doti aveva anche una spiccata originalità.


Nel commissionare il progetto della casa, ha voluto che la struttura dell’edificio ed ogni ambiente domestico fossero ispirati in tutto e per tutto alla dimora preistorica della famiglia Flintstones.


Il risultato è sotto i vostri occhi: una villa esclusiva che domina una collina di Malibù ed offre una vista mozzafiato sull’oceano.
La casa, dopo la scomparsa del proprietario è stata venduta per 1,7 milioni di dollari.

 

blank

blank

blank

blank