3 febbraio 2017

Spazzolare i denti non si può dire che sia l’attività più amata dai bambini. Annoiati da quella che per loro è una seccante azione di routine, i piccoli spesso trascurano l’igiene orale.
Ebbene, c’è una soluzione rivoluzionaria, che farà felici anche i genitori. Il suo nome è Grush, un’applicazione che trasforma la pulizia dei denti in un gioco.

I videogames che invogliano i bambini a spazzolare i denti

Grush utilizza giochi divertenti e interattivi per garantire una spazzolatura perfetta.

Attraverso il gioco i bambini possono vedere quello che stanno facendo. In base al corretto utilizzo dello spazzolino viene di volta in volta attribuito un punteggio, che rimane in memoria. Così, anche i genitori possono controllare che l’igiene dentale non venga trascurata!

Grush mette a disposizione diversi videogames interattivi, per accontentare tutti i gusti.
Monster Chase ha come obiettivo distruggere i nemici che si nascondono tra i denti.
Toothy Orchestra, perfetto per i musicisti, trasforma lo spazzolino da denti in una bacchetta da direttore d’orchestra.
Brush-a-Pet trasforma lo spazzolino in una spazzola, per prendersi cura di una graziosa giraffa. E ce ne sono ancora tanti altri. Impossibile stancarsi!