15 novembre 2016

Face reality as it is” è una scritta anamorfica “Anamorphic Typography” impressa sulle pareti di una stanza.

Realizzata dal graphic designer  Thomas Quinn, la scritta crea effetti visivi prodigiosi, che rendono l’ambiente dinamico e cangiante.

L’illusione è generata dalla particolare tecnica utilizzata per l’esecuzione. Il disegno della scritta è prima trasposto sulla superficie irregolare con l’ausilio di proiettore di luce, poi dipinta.

Risultato? Dalle diverse angolazioni il lavoro appare distorto, ai limiti del leggibile, ma basta posizionarsi nel punto di proiezione per vedere la scritta nei suoi contorni puliti e regolari.

Face reality as it is – Anamorphic Typography

People seem to be enjoying the anamorphic typography test I did, so I thought I’d post this crude video I took in the same space that shows the effect coming together a little more clearly. By “crude”, I mean that I just put a tripod on a skateboard and slid it across the room.