7 dicembre 2016

L’albero a parete è un’ottima soluzione per chi ha poco spazio in casa. E’ una decorazione alternativa che offre molti vantaggi, e non solo in termini di praticità.  I puristi della tradizione dell’addobbo natalizio forse storceranno il naso, ma chissà che sotto sotto non rimangano estasiati da un simile ornamento. L’albero si presenta come un quadro, appeso al muro, e decora la casa con discrezione ed eleganza.

decorazioni-natalizie-casa

Natale DIY: come realizzare un albero a parete

Con un fai da te facile e veloce si può realizzare un albero incantevole, quasi a costo zero. Questo che vedete in foto è di LaloleBlog. Potreste realizzarne uno anche voi, aggiungendo il vostro tocco personale. Pronti a decorare il vostro Natale?

Per iniziare, ritagliatevi un po’ di tempo per organizzare una gita nel verde. Reperire un po’ di rami secchi e procuratevi una corda grezza. E poi, al lavoro!

Con un seghetto tagliate i rami, ottenendo tanti elementi di lunghezza diversa e progressiva. Disponete i rami a terra, l’uno dopo l’altro, e “disegnate” la sagoma dell’albero. Unite gli elementi con la corda, avvolgendo il filo alle estremità dei rami. In corrispondenza della punta, lasciate un segmento di corda per appendere l’albero.

Decorate a vostro piacimento, inserendo una fila di luci e degli ornamenti natalizi.

albero-a-parete-natale-diy